LA PRIMA SCUOLA NAZIONALE DELLA COMMEDIA ALL’ITALIANA

Per attori professionisti dai 18 ai 40 anni

ORARI: Lunedi, Martedì e Giovedì dalle 14.30 alle 17.30

da ottobre a giugno

PRIMO OPEN DAY: Teatro de’ ServiDomenica 15 settembre dalle ore 17.00 alle ore 20.00

SECONDO OPEN DAY: Teatro dei Contrari di Monteverde – Martedì 15 ottobre dalle ore 15.00

PROVINI DI AMMISSIONE: Teatro dei Contrari di Monteverde – Venerdì 4 ottobre dalle ore 18.00

su appuntamento telefonando al 3489774959 o tramite teatrodeicontrariroma@gmail.com

INIZIO LEZIONI: LUNEDI’ 28 OTTOBRE 2019 ore 14.30

 

 

Docenti:

Drammaturgia: Gianni Clementi; Pietro De Silva; Roberto D’Alessandro; Antonio Grosso; Francesca Nunzi.

Recitazione: Enzo Casertano; Giorgia Trasselli; Luigi Pisani; Marco Simeoli; Giacomo Zito.

 

La scuola si propone di formare, alla fine di un percorso di due anni, delle vere e proprie compagnie teatrali autonome.

Durante il lavoro del primo anno sarà dato ampio spazio alla creatività e al talento degli allievi trasmettendo loro

le competenze necessarie alla messa in scena di una commedia inedita nel mese di giugno 2020.

Nel secondo anno, insieme ai docenti della scuola, verranno approfondite e consolidate le competenze

degli allievi così da formare una compagnia teatrale autonoma che possa avere al suo interno figure

fondamentali quali il regista, il drammaturgo, gli attori, i tecnici audio/luci, l’organizzatore teatrale.

Tutto il processo formativo sarà incentrato principalmente su due materie fondamentali per la nostra scuola:

la drammaturgia e la recitazione

 

PROGRAMMA:

Drammaturgia

  • (inizio del processo creativo, con proposte di idee narrative da parte del gruppo, fino ad arrivare ad un unico soggetto più funzionale).
  • Struttura drammaturgica del testo (individuazione dell’inizio, del centro e della fine)
  • Creazione dei personaggi funzionali alla storia.
  • Dialoghistica incentrata sulle basi della commedia all’italiana (sfruttando anche le forme dialettali dei partecipanti)
  • Sviluppo della drammaturgia
  • Stesura definitiva del copione

Recitazione

  • Approccio al palcoscenico (Esercizi di rilassamento e presa di coscienza dello spazio scenico e della propria fisicità)
  • Elementi di stand up comedy (Acquisizione di tecniche di improvvisazione)
  • Studio dei tempi comici (importanza dei ritmi e delle pause all’interno di un monologo o di un dialogo comico)
  • Creazione di un personaggio (individuazione di tutti gli elementi che servono a creare il carattere di un personaggio da commedia
  • Lettura del copione (con successiva assegnazione dei ruoli)
  • Allestimento finale della commedia (prove e messa in scena

ORARI: Lunedi, Martedì e Giovedì dalle 10.30 alle 13.30