Un giorno dopo l’altro

un giorno dopo l'altro teatro dei contrari

Sabato 30 Marzo ore 20.30 e Domenica 31 Marzo ore 17.00

Un giorno dopo l’altro

Ideato e diretto da Luigi Pisani

Scritto e interpretato da Gino Criscuolo 

Con l’assistenza di Daniele Ponzo


Un
giorno dopo l’altro è viaggio divertente, onirico e disincantato. Il protagonista è un ironico settantenne che, nella sua mente e in maniera del tutto inaspettata, si trova a fare i conti con i suoi giorni vissuti intensamente uno dopo l’altro. Con la speranza che che forse, da qualche parte, un senso della vita si può ancora trovare.

Evento aperto ai soci

Contributo 13 euro

Necessaria la prenotazione al 3489774959

Un pensiero su “Un giorno dopo l’altro

  1. LUIGI CRISCUOLO dice:

    Un giorno dopo l’altro, ogni età segna un traguardo importante e le scatole della nostra mente si riempiono di ricordi che rimangono vivi o sbiaditi, spesso modificati dal tempo.
    A un certo punto della vita ci si chiede se tenerle chiuse quelle scatole o aprirle lasciandosi invadere dalle emozioni.
    Da qui inizia il viaggio, divertente, onirico e disincantato, nella mente di un ironico settantenne che, in maniera del tutto inaspettata, si troverà a fare i conti con i suoi giorni vissuti.
    E forse, da qualche parte, un senso della vita si può ancora trovare.
    ———————
    Gino Criscuolo torna in scena (dopo il successo dello spettacolo Yossl Rakover, dedicato alla Giornata della Memoria) con un suo monologo (con la regia di Luigi Pisani e la collaborazione di Daniele Ponzo) che gli spettatori hanno definito “Bello, poetico e divertente”, “Dissacrante e commovente”, “Elegante,leggero e toccante”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *