RASSEGNA DEI CONTRARI - SECONDA EDIZIONE

‘Con un’opera d’arte bisogna avere il comportamento che si ha con un gran signore: mettervisi di fronte e aspettare che ci dica qualcosa’
scrisse Arthur Schopenhauer.
Siamo lieti di accogliere i protagonisti della seconda edizione della rassegna.
Entreremo, grazie alle loro storie, nelle pieghe di una contemporaneità sempre più alienante, che solo l’arte può aiutarci a comprendere’ .

Marcella De Marinis

SPETTACOLI TEATRALI

<

PRENOTA SALA