Amore e Psiche

Amore e Psiche sono i due principali protagonisti di una storia tratta da Le Metamorfosi di Apuleio

Psiche, una bellissima fanciulla che non riesce a trovare marito, diventa l’attrazione di tutti i popoli vicini che le offrono sacrifici e la chiamano Venere. La dea, saputa l’esistenza di Psiche, gelosa per il nome usurpatole, invia suo figlio Amore perché la faccia innamorare dell’uomo più brutto e avaro della Terra, affinché venga così coperta dalla vergogna di questa relazione. Ma il dio sbagliando mira si colpisce ad un piede con la propria freccia, si innamora perdutamente della fanciulla e la sposa, senza per altro rivelarle la propria divinità. Scoperta su istigazione delle invidiose sorelle l’identità del marito, è costretta, prima di poter ricongiungersi al suo divino consorte, a effettuare una serie di prove, al termine delle quali otterrà l’immortalità.

Dal 17 al 20 gennaio 2019

Tutti i giorni ore 20.30 – la domenica ore 17.00

Con:

Cinzia Bernardi

Federica Luciani

Eugenio Montenz

(Attori del Corso Avanzato di teatro)

Adattamento e Regia di Giorgia Verri

 

Contributo: 10,’00€ + 2,00€ di tessera

Necessaria la prenotazione al 3489774959

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *