I BASSIFONDI di Maksim Gor’kij

Dal 13 al 15 giugno ore 20.30, 16 giugno ore 18.00

Spettacolo di fine anno del corso di teatro.

Maksim Gorkij è stato uno dei personaggi più influenti e più carismatici della fine dello zarismo e della nascita della Russia comunista. “Bassifondi”(o L’albergo dei poveri)  scritto nel 1902, è un’opera geniale, che anticipa tutto il realismo russo.

In fondo ad una voragine, esiste un miserabile dormitorio, gestito da un vecchio usuraio e dalla sua intrigante consorte. Al suo interno vivono diversi vagabondi: un attore alcolizzato, un nobile decaduto, un ladro e diversi disoccupati che sognano, ciascuno a modo suo, un’improbabile evasione dalla miseria della vita in cui sono imprigionati.

Con:

Silvia Cangialosi

Bruno De Vita

Giovanna Mentonelli

Remigio Piccioni

Marianna Polimene

Sergio Sozzi

Laura Trevisani

Debora Valentini

AUDIO / LUCI Mario De Rosa

Regia: Giorgia Verri

Evento riservato ai soci

Info e prenotazioni al 3489774959

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *