SERAFINO GUBBIO OPERATORE

Serafino Gubbio Operatore Teatro dei Contrari Roma

Sabato 13 aprile ore 21.00 e Domenica 14 aprile ore 18.00

di G. Cardinali, G. Fares, S. Greco Valerio
da “I quaderni di Serafino Gubbio, operatore” di Luigi Pirandello
Musiche originali composte ed eseguite dal vivo con la chitarra classica da DANIELE ROMEO
Regia
GIANCARLO FARES e SARA GRECO VALERIO

Raccontare, con le tecniche del teatro di narrazione, la storia di Serafino Gubbio, operatore di una casa cinematografica.

“Sono operatore. Ma veramente, essere operatore, nel mondo in cui vivo e di cui vivo, non vuol mica dire operare. Io non opero nulla.”

La storia di un uomo capace ancora di osservare, di guardarsi attorno. E con la sua, la storia di tanti altri uomini, personaggi ironici e amari, tra Pirandello e l’oggi.

Serafino registra con lo sguardo meccanico di una macchina da presa sottolineando la dimensione nascosta alla macchina: l’oltre. Un oltre che sfugge all’impassibilità della manovella che gira, ma non sfugge all’occhio umano che dietro quella nera macchina si nasconde.

Un racconto che da grande sarà una sceneggiatura!

Evento aperto ai soci
Contributo 13 euro + 2 euro di tessera

Necessaria la prenotazione al 3489774959

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *